Noleggio catamarano in Sardegna, a contatto con la natura tra paesaggi mozzafiato

noleggio-catamarano-sardegna

Perché noleggiare un catamarano per la propria vacanza in Sardegna? Il motivo è semplice: la possibilità di lasciarsi ammaliare da paesaggi mozzafiato e scenari da sogno. La terra sarda è una delle più affascinanti al mondo, un territorio immenso: dall’entroterra alle località balneari, è impossibile resistere alla sua bellezza. Se hai in previsione di andare in viaggio in Sardegna, non sottovalutare il noleggio del catamarano.

Le condizioni di noleggio possono essere personalizzate: è un po’ quella vacanza da sogno che prima o poi tutti sperano di poter fare nella propria vita. Prendersi un paio di giorni di ferie e di stacco, tra avventura e relax, è l’ideale grazie alla vacanza in barca. Oltretutto, sei tu a strutturare l’itinerario: non dovrai fare altro che scegliere il percorso migliore. Ti sei quasi convinto? Non perdere la possibilità di realizzare un piccolo sogno: scopri tutti i servizi di Sardinia Boat Rentals, noleggio barche in Sardegna.

Noleggio catamarano in Sardegna: i vantaggi

Dal punto di vista tecnico, il catamarano è una delle imbarcazioni ideali per trascorrere una vacanza in mare aperto, senza tuttavia perdere alcun comfort. Un mezzo di navigazione che presenta innumerevoli vantaggi e caratteristiche interessanti, come la capienza e la stabilità. Rispetto poi ad altri mezzi di trasporto su acqua, il catamarano è molto semplice da guidare, di solito viene consigliato persino ai neofiti.

Essendo molto stabile, potrai anche prevenire quei fastidi come il mal di mare o i sobbalzi sulle onde, che possono sempre causare un po’ di agitazione. Rispetto magari al motoscafo, con un catamarano potrai navigare senza la benché minima preoccupazione. Ed è davvero un mezzo molto interessante, perché ti permette di farti dondolare dalle onde, concederti tanti momenti di relax. Una vacanza perfetta per tutta la famiglia o per le coppie che ricercano un po’ di intimità.

Cosa vedere in Sardegna?

Quali sono le migliori spiagge della Sardegna? Abbiamo molto parlato dei vantaggi del catamarano, ma per quanto riguarda la Sardegna, perché è una meta ideale da vivere sulle acque? La risposta è molto semplice: i suoi paesaggi mozzafiato lasciano senza parole. Puoi fare un tuffo dove il mare è decisamente più blu, avvicinarti a spiagge candide, bianche, purissime. Molte sembrano delle vere cartoline animate. Impossibile resistere a tanta magnificenza.

Un soggiorno estivo in Sardegna ti porterà alla scoperta di spiagge incredibili. Iniziamo dalla costa orientale: ci troviamo nel Golfo di Orosei, con la magnifica Cala Goloritzé. Dal momento in cui è possibile raggiungerla via mare, con il catamarano non avrai alcuna difficoltà a fermarti proprio qui. In ogni caso, per gli amanti del trekking, invece, c’è un sentiero da Su Porteddu: davvero particolare da compiere.

Una delle migliori spiagge a sud di Olbia è decisamente quella di Porto Istana. Di fronte a te si estenderà un mare azzurrissimo e cristallino, un’acqua tanto pulita da sembrare quasi irreale. Non esageriamo nel dire che è una location da favola, perfetta anche per le immersioni. L’arenile, oltretutto, si caratterizza per una sabbia finissima e bianca, che abbraccia poi il verde smeraldo dell’acqua. Oltre alle attività subacquee, è ideale per chi ama il surf.

Infine, non potevamo non inserire tra le spiagge più suggestive, Arzachena, legata al Principe Aga Khan, che spesso veniva proprio qui in vacanza (ed è anche il fondatore della Costa Smeralda). Avrai l’occasione di ammirare la macchia mediterranea e di osservare un paesaggio rurale con i colori vividi delle acque e della natura incontaminata. Potrai non solo tuffarti in acqua, ma anche essere a contatto con una natura primitiva, che fa bene al cuore, all’anima e agli occhi. Con il noleggio catamarano in Sardegna, farai la scelta migliore: organizza la tua vacanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *